STORIA DI UN AMORE STORIA DI UN DOLORE

CIME TEMPESTOSE

di Emily Bronte

“Se lui t’amasse infinitamente una vita intera… non ti amerebbe mai quanto t’amo io in un solo giorno..”

Heathcliff & Catherine

Un invito alla PASSIONE DEVASTANTE, alla TRAGEDIA,allo spreco dei SENTIMENTI PER COLPA DELL’ORGOGLIO,un invito al CORAGGIO e in MEMORIA DI UN GRANDE AMORE della letteratura ottocentesca..tutto questo e molto di più in questo romanzo dai tratti così tristemente noti..la morte dell’anima come riscatto della perdita di quell’amore..

bronte_cimetemp21.jpg
CIME TEMPESTOSE mi ha appassionato soprattutto per la capacità di immergersi nel lato oscuro dell’animo umano. Chi avrebbe mai sospettato un’umanità ammalata dalla penna di una semplice ragazza di campagna? Chi si immaginava che dalla desolata brughiera inglese potessero emergere figure così vive e vere? I personaggi si muovono fra realtà e immaginario, sulla traccia di passioni archetipe, tutti, alternativamente, vittime e artefici di un destino che fino alla fine ci tolgono ogni possibilità di pacifica e rassicurante esistenza. Mi sembrava proprio giusto trovare una nuova occasione per parlare d’amore e di come un malatissimo orgoglio e il non comunicare possono rovinare il “sapore d’amore” che vorrei gustare senza l’amarezza insita nel dolore di storie come questa….. buttare via l’amore…. non credere possibile salvarlo…..in fondo se ci riflettiamo..i due amanti di cime tempestose ..potevano in ogni momento semplicemente PARLANDO evitare tanto odio e tanto dolore.. questo grande amore, supera la morte(la governante,nel film, lo spiega bene,nell’ultima battuta del film Lei non è un fantasma,è l’amore di cathy chè è più forte del tempo, è qui per viver ciò che non ha vissuto,per prendersi ciò che non avuto”)…non riesce a spiegarsi in vita!!!(ovviamente se l’avessero fatto noi non avremmo goduto di pagine di letteratura così intense…ma questo è un altro discorso)

Che peccato!! Davvero..Pensiamo a cathy e heathcliff..ogni volta che per orgoglio rischiamo di distruggere tutto!!!….e mi raccomando leggete il libro..e vedete il film,anzi compratelo e mettetelo sù ogni volta che avete voglia di litigare!!

Wuthering Heights (1992) (Kate Bush-Wuthering Heights)

(vi rimando alla pagina AMORE per l’articolo completo..BUONA LETTURA)

Informazioni su nunzy conti

“L’Astrologia può essere definita come il primo tentativo, fatto dall’uomo, per portare nella sua vita di incertezze e paure, la sicurezza e l’ordine che egli intravvedeva nel cielo”(Dane Rudhyar). Astri e contrasti nasce con l’obiettivo di fare ordine nel caos,eliminare il grigio della mediazione, oltre a imporsi di semplificare il linguaggio per permettere a voi cari viandanti la decifrazione di un codice astrologico molto spesso negato ai più . Nunzy Conti
Questa voce è stata pubblicata in Amore, cinema, Cultura, Film e dintorni, foto, Letteratura, Libri cibo per la mente, musica, storie, video e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a STORIA DI UN AMORE STORIA DI UN DOLORE

  1. Gerardo ha detto:

    Che fantastica storia é la vita

    Immaginate di chiudere gli occhi e vedere un mondo diverso. Immaginate di fischiettare una canzone. Immaginate di essere il protagonista di un film. Che fantastica storia sarebbe la vita. Senza patemi e senza esserne travolti. Ritrovarsi alla fine e dirsi, com’è passata velocemente, perché non l’ho vissuta come avrei voluto? Perché avere questi rimorsi? Perché non dire che bello, che fantastica storia è stata la mia vita. Il nostro egoismo, il nostro pessimismo, la paura di vivere il momento, ci porta poi a rimpiangere quello che avremmo potuto fare. Di chi è la vera vita? Chi può dire che l’ha vissuta fino in fondo? Pochissime persone, ma persone vere, persone che riescono sempre ad esprimere i propri sentimenti, le proprie paure, le proprie ansie, senza mai avere il timore di dire bugie.. Lo sguardo di una vita vissuta con tante possibilità e senza realizzare nulla è molto triste, tanto da perdersi e ricercare cosa si è perduto. Magari ci si rifugia nell’oblio dato da una bottiglia svuotata, ma a cosa serve? A svuotare la mente? Ad avere la bocca arsa per la sete al risveglio? Serve soltanto a farci illudere, a farci rendere conto della nostra inutilità. Che fantastica storia è la vita vissuta con orgoglio, con passione, con amore, con la forza di realizzare qualcosa che gli altri ricorderanno. Che fantastica storia è la vita vissuta fino all’ultimo respiro, ma sicuri di aver sempre dato e di non aver mai chiesto nulla a nessuno, il cuore cessa di battere ,ma il pensiero resta nella mente di chi resta.
    (claudiomizi,LA STAMPA)
    si direi che ci dobbiamo proprio meditare su…proprio come dici sempre tu nunzy
    un abbraccio

  2. Lucy ha detto:

    *______*

    Oddio.. il libro è bellissimo.
    Ho terminato di riririleggerlo 7 minuti fa🙂

  3. nunzy ha detto:

    …UNA STORIA D’AMORE MERAVIGLIOSA E STRAZIANTE…cara Lucy..
    anche io non sopiù quante volte l’ho riletto..
    grazie del passaggio e spero di risentirti
    …che segno sei???
    che ama una storia come questa ha senz’altro forti valori in acqua!!!
    ciao

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...