Amore con la “A” maiuscola

“TUTTI LO CERCANO,POCHI LO TROVANO”

GIOCHI D’OMBRE-Tim Noble and Sue Webster, Dirty White Trash [With Gulls], 1998 | six months’ worth of the artists’ rubbishl

“Diario e romanzo insieme, con “Un uomo di parola” Imma Monsò, catalana e scrittrice di razza abituata a grandi tirature, ha appena vinto la XIII edizione del Premio internazionale “Scrivere per Amore”. Riconoscimento meritato perché Un uomo di parola, è un libro completamente dedicato all’Amore, quello con la A maiuscola, poliedrico e completo. Quello bello e impossibile e perfino un po’ fuori moda, quello fatto di passione e serenità del focolare, eccitazione e amicizia, eros e buone abitudini, grandi emozioni e tranquille affinità elettive. Un miracolo che accade raramente e al quale ormai pochi credono. Ma anche un evento che può finire all’improvviso, con la perdita della persona amata e un dolore che sembra insuperabile,vissuto come un lutto irreversibile.                                                                                              E invece, ed ecco l’abilità di Imma Monsò, anche dalla sofferenza più profonda può nascere una vita rinnovata. Un’esistenza diversa, e ancora serena. Un uomo di parola è una storia vissuta e raccontata in prima persona, un romanzo autobiografico sull’amore e sulla morte, mai melodrammatico e per qualche verso addirittura ironico. Un libro scritto da una donna, operaia della penna, che ce la mette tutta per strappare qualche sorriso all’oscurità.E che ci riesce. ”                                                        (Articolo di SILVANA MAZZOCCHI su Repubblica.it)

Per un blog,dove l’amore è l’argomento principe,direi che questo libro non poteva passare inosservato.        Ci chiediamo in molti nella vita se quell’amore che abbiamo perso quando non abbiamo avuto il coraggio di viverlo forse era l’unica irripetibile occasione per lasciare dentro di noi la traccia indelebile di quella “A” maiuscola. Oppure se quello che crediamo non sia mai successo,è passato inosservato perchè eravamo troppo impegnati a vivere “noi stessi”,per accorgercene. O ancora,siamo così sfortunati da non aver davvero mai incontrato “l’Amore “,e questo ci ha lasciato inariditi e convinti di non meritarlo..                                      Questo libro io credo si rivolga invece a quelli che l’amore l’hanno portato dentro e al dilà del dolore che ogni “abbandono”significa. L’importante ritengo sia “Farci la domanda giusta”,ossia: “SONO IO CAPACE DI AMARE?”

Ci dovremmo riflettere,amici viandanti;non nasciamo vittime dell’amore,ma figli di un tale Dio,che ha impegnato un Universo per insegnarci questo,e forse siamo qui proprio per vivere senza paura i nostri sentimenti.,

alla prossima..e ovviamente aspetto i vostri commenti!

Per chi vuole saperne di più: articolo e intervista

Informazioni su nunzy conti

“L’Astrologia può essere definita come il primo tentativo, fatto dall’uomo, per portare nella sua vita di incertezze e paure, la sicurezza e l’ordine che egli intravvedeva nel cielo”(Dane Rudhyar). Astri e contrasti nasce con l’obiettivo di fare ordine nel caos,eliminare il grigio della mediazione, oltre a imporsi di semplificare il linguaggio per permettere a voi cari viandanti la decifrazione di un codice astrologico molto spesso negato ai più . Nunzy Conti
Questa voce è stata pubblicata in Amore, foto, Letteratura, Libri cibo per la mente, Problemi di cuore e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

19 risposte a Amore con la “A” maiuscola

  1. nunzy conti ha detto:

    Cari viandanti,tempo fa scrissi qualcosa a proposito di AMORE ETERNO..
    https://nunzyconti.wordpress.com/2008/03/03/amore-eterno-cercasi/
    Ci sta giusta ..una visitina..
    buona sosta

  2. donnaemadre ha detto:

    Cara Nunzy, tornerò con più calma su questo argomento, ora ti scrivo solo queste due righe per lasciare segno del mio passaggio. Volevo dirti che per me l’Amore, è solo quello descritto nella recensione, quello “perfino un po’ fuori moda, quello fatto di passione e serenità del focolare, eccitazione e amicizia, eros e buone abitudini, grandi emozioni e tranquille affinità elettive”.
    Credo però che questo Amore non possa prescindere da quello per l’intera umanità, perché l’Amore è uno stato d’animo, è un modo di porsi, e se uno non è Amore (e perché poi non dovremmo esserlo? Hai presente di chi siamo figli?), dicevo, non è Amore egli stesso a prescindere, non potrà mai amare l’altro in maniera così piena, così carica di energia da ricevere e dare, in un rapporto che sia solo ricchezza e felicità.

    Quello che noi chiamiamo amore per una persona, se nel nostro animo albergano sentimenti meschini, magari nei confronti di altro, non può essere Amore.

    Ti lascio cara amica, a risentirci presto.

  3. sonia ha detto:

    Trovo sempre affascinanti cara Nunzy scoperte come queste, perchè lo sai che io adoro leggere e scrivere a mia volta.
    Ma il mio buon Nettuno in 1a mi fa viaggiare sempre con una certa confusione accanto a parole e a concetti ormai fin troppo abusati.
    Secondo me occorrerebbe un buon riordino di concetti come: libertà, amore, felicità, amicizia ecc… per donare loro la giusta essenza che si meritano.
    Insomma, sono un pò di fretta e forse ho espresso in modo confuso anche qui il mio pensiero… ma il libro l’ho aggiunto in lista.
    Un bacione cara nunzy e un saluto a tutti i viandanti…

  4. nunzy conti ha detto:

    @diemme
    E’ appunto questo il mio pensiero..l’amore salva sempre,ecco perchè la catarsi che avviene quando ci innamoriamo io (e non solo)la definisco
    “Uno stato di grazia”
    a presto cara

  5. nunzy conti ha detto:

    @sonia
    Innamorarsi della Libertà,innamorarsi dell’amore,innamorarsi dell’amicizia..
    ed io aggiungo:”innamorarsi della vita e di se stessi”
    Ma non c’è un vero ordine in tutto questo,solo una coscienza che si deve assumere la responsabilità di dare forma a concetti puri ed astratti..
    e penso che quel nettuno in prima ..ti voglia dire questo..
    un bacio anche a te e buona giornata

  6. emaki81 ha detto:

    Ciao Nunzy,
    passo dal tuo blog e leggo un post che tratta un argomento a me molto caro (che ho trattato molto anche io)…
    Io sono capace di amare? Me lo sono chiesta tanto, dopo ogni abbandono, nella sofferenza e nel dolore in cui ho vissuto …
    Penso che essere capaci di amare sia l’unica risposta…l’unica risposta a tutta l’indifferenza, il perbenismo, l’ipocrisia, l’aridità e la meschinità in cui viviamo.
    Questa è forse l’unica cosa in cui credo fino in fondo…

    Grazie di questo bel post…e corro a comprare in libreria questo libro….🙂

  7. nunzy conti ha detto:

    Cara emaki..noi è la prima volta che ci parliamo direttamente ma io ti conosco attraverso le parole che scrivi..e il tuo post arriva in un “attimo ” di quelli che la vita risponde..come un angelo a cui hai rivolto una preghiera e lui..non avendo che la voce dell’amore..manda attraverso il dolore del cuore del mondo le sue risposte…

    “Questa è forse l’unica cosa in cui credo fino in fondo…”
    grazie..forse non sai fino in fondo..quanto
    un’abbraccio

    ***deformatio mentis:Che segno sei?***

  8. emaki81 ha detto:

    Che belle parole…grazie! 🙂
    Sono Vergine ascendente Pesci…perchè?

  9. nunzy conti ha detto:

    @emaki
    Intanto perchè dove ci sono forti valori pesci esiste sempre un conflitto fra l’amore per se stessi e il concetto più ampio di “amore universale”..
    e in più nel tuo caso il conflitto guarda due segni ,vergine-pesci,che si oppongono nell’amministrare questo conflitto: da una parte c’è il bisogno di gurdare a se stessi e ordinare le proprie emozioni dentro una scala di valori al cui apice c’è la perfezione(vergine)..dall’altra invece(pesci),l’amore non assume nessuna forma e come figlio di nettuno necessita solo di Esistere per essere riconosciuto.
    Aggiungo poi che così come si presenta il segno solare con l’ascendente c’è già un opposizione 1casa “io sono”( in pesci) con la 7a:”io mi relaziono”in vergine, che potrebbe così farti apparire agli occhi degli altri molto “rigorosa” mentre dentro in te si muove l’oceano..
    un abbraccio

  10. nunzy conti ha detto:

    @emaki
    ti invito a leggere I SIMBOLI DEL VIAGGIO DELL’EROE
    OVVERO I 12 SEGNI ZODIACALI su
    https://nunzyconti.wordpress.com/carta-del-cielo-odierna/
    scorri pazientemente la pagina..e lo troverai
    (Dovrò attuare una modalità diversa per queste pagine..ma proprio non o come fare…)
    ciao

  11. piemme ha detto:

    Cara amica, domani vado a comprare “Un uomo di parola”. Parola mia!
    Non per me, in questo momento ci credo poco, ma per un’amica che vedrò sabato sera, per il rito del solstizio d’estate.
    Qualche giorno fa, da diemme, in tutt’altro contesto, accennai all’improvvisa perdita del mio amico A., che senza alcun motivo apparente nel luglio 2006 (era di venerdì e quel giorno non me lo scorderò mai) decise di porre fine alla sua esistenza lanciandosi dal ponte della tangenziale.
    Ecco l’amica che incontrerò sabato era la sua Amata compagna, con la A maiuscola te l’assicuro. Da quel momento, non si è mai più ripresa.
    Spero che questo libro possa darle un po’ di conforto.
    Io non ne sono stato capace e la cosa mi addolora tantissimo.
    Grazie per la segnalazione.

  12. nunzy conti ha detto:

    …un esperienza terribile mio caro amico.
    Per te
    Per lei
    per tutti quelli che lo hanno amato..
    Non ci si può rassegnare alla voglia di morire di chi si ama…(un esperienza che ci avvicina ancora di più)
    La vita ci porta spesso prove così dolorose…a cui non è possiamo ne riusciamo a dare una risposta..non con la nostra “umanità”,fatta di particelle contaminate dalla materia..
    E purtroppo neanche l’anima se ne fa una ragione..

  13. arthur ha detto:

    Passo stanotte, dopo averti trascurato un po’ oggi, perché avrei voluto dire qualcosa di mio sull’amore ma non ho avuto il tempo e adesso, sono troppo stanco e rischierei di essere sconnesso.

    Quindi, proprio perché è sempre d’amore che si tratta, passo per la buona notte, augurandomi che oggi, la giornata con il tuo cucciolone, sia stata delle migliori.

    *** ‘notte tenera cuginetta!! ***

  14. nunzy conti ha detto:

    Caro cugino..decisamente nottambuli io e te..
    dolce notte

    ***ci somigliamo proprio io e te!***

  15. nunzy conti ha detto:

    VOLEVO SOTTOPORVI CARI AMICI VIANDANTI UNA SOSTA INTERESSANTE PER DOCUMENTARVI “ASTROLOGICAMENTE, SULL’ARGOMENTO
    VI POSTO QUALCHE RIGA DI

    “AMORE DI SE’ AMORE DELL’ALTRO (VENERE)” è un articolo di LIDIA FASSIO:

    “Venere incarna due significati importanti:
    • Quello di amore
    • Quello di relazione
    Quando noi sperimentiamo la potente energia che chiamiamo amore abbiamo la capacità di uscire da questo guscio e riusciamo finalmente ad abbandonare la nostra corazza, i nostri egoismi, le nostre paure.
    Quando siamo innamorati riusciamo a sentire che non siamo più piccoli e limitati, abbiamo una potenzialità che prima non avevamo, anche energeticamente ci troviamo con un sovraccarico, non siamo mai stanchi.
    L’amore oltre ad essere una carica energetica è anche un principio di attrazione, perché quando lo sperimentiamo siamo attratti da qualcosa.
    L’amore può esistere anche se non c’è relazione: questo significa che l’amore mette sempre in atto un tipo di scambio, ma non è detto che sia necessariamente con un’altra persona.
    Platone diceva che inizialmente eravamo ermafroditi, esseri uniti, ma eravamo così presuntuosi e incapaci di condividere che Zeus si arrabbiò e ci divise a metà; così facendo, abbiamo incominciato a cercare disperatamente l’altra metà, perché ci siamo sentiti monchi, limitati, vuoti.”

    “Sostanzialmente l’amore sembra arrivare da fuori, invece è un’energia che parte da dentro e porta verso il fuori. Interessante è vedere la descrizione dell’amore in letteratura, nella tragedia greca (per esempio Sofocle) spesso è visto come destabilizzante, destrutturante all’interno, per cui si può perdere la pace, il sonno, la ragione, tutti i punti di riferimento, in effetti, i punti di riferimento devono cambiare.”

    L’ARTICOLO MERITA DECISAMENTE..VI CONSIGLIO DI MIGRARE NEL BLOG DI UNA CARA AMICA DOVE POTETE LEGGERLO TUTTO…

    http://forzaeducatrice.blogspot.com/2008/03/amore-di-se-amore-dellaltro-venere.html

    NON SIATE TIMIDI..DOPO IO SARò QUI A CHIARIRVI DUBBI E DOMANDE..
    Buon viaggio

  16. emaki81 ha detto:

    Cara Nunzy,
    ci hai preso in pieno…ho sempre avuto una personalità conflittuale. Sono ordinatissima, precisa, rigorosa, organizzatissima, molto quadrata per tante cose…ma sono anche capace di infilarmi in situazioni molto complicate e incasinate solo per amore o per passione….sono apparentemente calma e riflessiva, ma sono un turbine dentro di sentimenti, spesso contrastanti…e dal mio blog questo traspare tutto….

    Una domanda…posso citare nel mio blog la tua descrizione della mia personalità (ovviamente metto un link alla fonte…🙂 )?

  17. nunzy conti ha detto:

    Grazie cara…
    certo che puoi farlo..
    un abbraccio e buona giornata

  18. piemme ha detto:

    Cosa ci faccio con 15 euro?

    Un pieno al motorino, forse no…inquino,
    4 pacchetti di sigarette, forse no…mi fa male,
    un’aperitivo al Bar dell’Ovo, gente giusta (solo i camerieri), forse no…troppa visibilità,
    cinema per 2, forse no…ora sono claustrofobico,
    una pizza con annessa birretta fredda, forse no…, forse no…, forse no…

    Regalare un sorriso interiore e due lucciconi, forse si…Si!!!
    Questo è il risultato, che insieme, siamo riusciti a raggiungere con
    “Un uomo di parola”.
    Grazie anche a nome di Wa.

    http://it.youtube.com/watch?v=YvTSu6B9qck

  19. nunzy conti ha detto:

    …mi emozioni..
    grazie
    Ho scritto un post da diemme che risponde perfettamente..Ho parlato a proposito di orecchio interiore,e ci terrei che lo leggessi..

    un abbraccio, degno figlio di nettuno..e buona giornata!!
    a proposito..un bacetto a fofò…grande cucciolo!!!!

    ***sincronicità emotiva perfetta***

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...