Io sono metà

Ti aspetto nel buio

ho l’abito rosso

stretto alle spalle

le scarpe sbagliate

non so a chi ti accosti

a chi stringi le mani

ma ovunque rimani

io sono metà

perle e cristalli

riunirsi in un filo

compagni di un unico giro

che insieme invecchieranno

non spegne l’inverno

non brucia il calore

per chiunque ti vuole

io sono metà

richiuderò gli occhi

nel gelo fontane

per quanto sian profondi

i tagli asciugheranno

mi tengo i tuoi segni

mi spetta il tuo odore

a chiunque ti vuole

io sono metà

Informazioni su nunzy conti

“L’Astrologia può essere definita come il primo tentativo, fatto dall’uomo, per portare nella sua vita di incertezze e paure, la sicurezza e l’ordine che egli intravvedeva nel cielo”(Dane Rudhyar). Astri e contrasti nasce con l’obiettivo di fare ordine nel caos,eliminare il grigio della mediazione, oltre a imporsi di semplificare il linguaggio per permettere a voi cari viandanti la decifrazione di un codice astrologico molto spesso negato ai più . Nunzy Conti
Questa voce è stata pubblicata in Amore, musica, Pensieri e parole, Poesia, Riflessioni, Viandanti, video e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Io sono metà

  1. Rebecca G. ha detto:

    grazie per questo gesto “d’amore”….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...